Offerta didattica per le scuole

Visita Irsina! L’antica Montepeloso…

Offerta didattica per le scuole

L’antico borgo di Montepeloso, ora Irsina, sorge in pittoresca posizione su un erto colle a circa 550 m, tra le valli del Bradano e del Basentello. Del suo passato ricco di storia ne è testimonianza l’architettura del borgo. Si tratta, infatti, di un centro medievale strategico che ha visto la presenza di insediamenti longobardi, bizantini e normanno-svevi.

Di grande suggestione sono le antiche mura di cinta che abbracciano il borgo, i numerosi archi che intrecciano i suoi vicoli e le sue silenziose piazzette, i palazzi gentilizi con il caratteristico prospetto a bugnato fiorentino e a punta di diamante, le chiese... 

Programma di visita 

  • Ore 9.30 - Incontro del gruppo presso Porta Santa Eufemia. 

  • Ore 10.00 - Visita della Cattedrale. Ricostruita nel 1777 in stile barocco su una preesistente chiesa romanica, custodisce la statua in pietra policroma di Santa Eufemia, protettrice di Irsina. L'imponente scultura a tutto tondo, scolpita e dipinta intorno al 1453, è opera giovanile del grande maestro rinascimentale Andrea Mantegna. All’uscita dalla Cattedrale si prosegue alla scoperta del Borgo Antico tra Palazzi Storici, vicoli e fortificazioni, fino a raggiungere p.zza San Francesco. 

  • Ore 11.30 - Visita della cripta della chiesa di San Francesco, ricavata all'interno di una torre quadrangolare di un castello normanno del XII sec., ove è possibile ammirare lo straordinario ciclo di affreschi trecenteschi opera del napoletano Giovanni Barrile, seguace del Giotto.

  • Ore 12.30 - Visita del Museo Civico Archeologico Janora, sito nel cinquecentesco ex convento di San Francesco. 

  • Ore 13.30 - Pranzo nella suggestiva sala ristorante dell’ex convento francescano. 

  • Ore 15.30 - Alla scoperta dei Bottini. In contrada Fontana, appena fuori della città, i "Bottini", cunicoli sotterranei ad altezza d'uomo, seguono l'andamento della falda acquifera. L'acqua, captata dal sottosuolo, si deposita in vasche di decantazione e, dopo essere stata purificata, viene incanalata fino alla settecentesca fontana esterna, dalla quale sgorga, fresca e pura, da tredici bocche. 

Costo: € 12,00

           I costi includono:

  • ingresso nel museo e nei monumenti incluso di visita guidata
  • pranzo: menu fisso composto da un primo, un secondo, acqua.
  • due pasti per gli accompagnatori

    I costi non includono:
  •  Trasferta di andata e ritorno

Per informazioni e prenotazioni:  tel. 0835.518330 cell. 3394589526.

 

 

Home arrow Museo Janora arrow Offerta per le scuole